lunedì 14 maggio 2012

biscotti glassati Alice Nel Paese delle meraviglie


Cosa c'è di più perfetto per festeggiare un non-compleanno di un tè coi biscottini ispirati ad Alice nel Paese delle Meraviglie?
Dolci paste frolle glassate a forma di personaggi come il Cappellaio Matto, Alice o lo Stregatto, oppure i dolcetti che dicono "mangiami", come quelli ingannevoli che trasformavano alice facendola diventare più grande o più piccola.
I biscotti che vedete sopra sono dipinti a mano da Arty McGoo, una ragazza americana molto creativa e dotata di talento artistico che realizza dei biscotti dipinti davvero incredibili, delle piccole opere d'arte interamente commestibili, così belli che mi dispiacerebbe un sacco mangiarli.

Ecco qualche altro spunto da alcune pasticcere e food bloggers piuttosto brave!

biscotti decorati glassati
Diamondsfordessert
biscotti glassati Alice nel Paese delle Meraviglie
Sweetopia
biscotti Alice nel Paese delle Meraviglie
Adda Boys

7 commenti:

  1. belli, delle vere opere d'arte!

    RispondiElimina
  2. *__________________*
    *muore con un sorriso ebete stampato in faccia*

    RispondiElimina
  3. Alice è sempre stata una delle mie favole preferite e questi biscotti sono una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. che bello sto post, i biscottini sono fantastici, peccato che il tema sia Alice, io preferisco Jessica Rabbit! Almeno ha personalità!

    RispondiElimina
  5. Adoro Alice, i non compleanni e questi biscotti! Cara Clau, il tuo paccchetto-regalo è arrivato sabato e ti ringrazio tanto.Scusa il ritardo ma ho avuto solo oggi tempo per te e per un post con foto. Vai a vedere.Certo che questi biscottini sarebbero perfetti con quei thè !

    RispondiElimina
  6. anche se alice mi ha sempre fatto un po' paura quando ero piccola... quest'idea dei biscotti è proprio bella!

    RispondiElimina

lascia un commento

condividi